Aiuto

help lavoro - crisi aziendale

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Serena Iaselli
female
s.iaselli@libero.it
Serena Rm

Faccio parte della lunga schiera di licenziati per crisi produttiva dal 31/12/11. Ad oggi non mi è stato pagato un cent neanche per il preavviso, e tutte le spettanze di fine rapporto.
Ai colleghi rimasti è stato imposto un abbassamento dello stipendio che hanno sottoscritto.
Nè qualcuno ha avuto il buon gusto di farsi sentire per avvisarmi del perdurare della carenza di liquidità.
Mi sono rivolta con 2 miei colleghi ad un sindacalista che sta trattando con l'azienda per un pagamento dilazionato delle nostre spettanze.
Nel frattempo 4 giovani a progetto sono stati assunti a tempo indeterminato...
Siamo tutti stati trattati senza rispetto, anche nei modi..
Personalmente non vedo l'ora di andare avanti e dimenticare tutto, ma voglio i miei soldi e fare qualcosa per rinfrancare la mia dignità (dopo 10 anni di lavoro) e quella di altri che verranno dopo di me.
C'è altro: la mia azienda sulla carta conta 13 dipendenti ma l'azienda è composta da altre 4 aziende, tutte sotto un unico centro direzionale...
Non c'è nessun reato in quello che hanno fatto?
Grazie per chiunque avrà la pazienza di rispondermi
Serenasmile_confused